Sposati e sii sottomessa. Pratica estrema per donne senza paura

Sposare un uomo, che appartiene irrimediabilmente a un altra razza, e vivere con lui, un impresa Ma un avventura meravigliosa E la sfida dell impegno, di giocarsi tutto, di accogliere e accompagnare nuove vite Una sfida che si pu affrontare solo se ognuno fa la sua parte L uomo deve incarnare la guida, la regola, l autorevolezza La donna deve uscire dalla logicaSposare un uomo, che appartiene irrimediabilmente a un altra razza, e vivere con lui, un impresa Ma un avventura meravigliosa E la sfida dell impegno, di giocarsi tutto, di accogliere e accompagnare nuove vite Una sfida che si pu affrontare solo se ognuno fa la sua parte L uomo deve incarnare la guida, la regola, l autorevolezza La donna deve uscire dalla logica dell emancipazione e riabbracciare con gioia il ruolo dell accoglienza e del servizio Sta alle donne, scritto dentro di loro, accogliere la vita, e continuare a farlo ogni giorno Anche quando la visione della camera dei figli dopo un pomeriggio di gioco fa venire voglia di prendere a testate la loro scrivania In questa raccolta di lettere originali ed esilaranti Costanza Miriano scrive di a, matrimonio e famiglia in uno stile inedito se fosse per lei produrrebbe delle encicliche, ma siccome non il Papa mescola i padri della Chiesa e lo smalto Chanel, la teologia e Il grande Lebowski , sostenendo con ferrea convinzione la dottrina cristiana del matrimonio senza perdere d occhio l ultima borsa di Dior D altra parte, come scriveva Chesterton, non c niente di pi eccitante dell ortodossia.
Sposati e sii sottomessa Pratica estrema per donne senza paura Sposare un uomo che appartiene irrimediabilmente a un altra razza e vivere con lui un impresa Ma un avventura meravigliosa E la sfida dell impegno di giocarsi tutto di accogliere e accompagnare n

  • Title: Sposati e sii sottomessa. Pratica estrema per donne senza paura
  • Author: Costanza Miriano
  • ISBN: 9788884272140
  • Page: 392
  • Format: Paperback
  • 1 thought on “Sposati e sii sottomessa. Pratica estrema per donne senza paura”

    1. Ho letto l'edizione aggiornata. Aggiornata o meno il giudizio rimane lo stesso: uno dei libri più retrogradi e degradanti per la figura femminile che mi siano mai capitati sottomano.E quando vuole far ridere non le riesce nemmeno.

    2. Come prima cosa, e un po' me ne dispiace, questo libro ha diviso e divide il mondo in due. Da una parte, quelli che, contravvenendo al detto, "giudicano il libro dalla copertina", non lo leggono perché la parola "sottomessa" ha fatto loro friggere la pelle (come i vampiri al sole nei film). Per questo, non sono interessati a leggere il libro, perché hanno già capito tutto, sono in violento disaccordo e per di più hanno già letto tante illuminate recensioni in tante riviste patinate, e quest [...]

    3. Sé que debe haber literatura para todos los gustos, pero no entiendo cómo cosas como este libro, pueden salir a la superficie así nomás. Más de 1200 páginas sobre cómo la mujer debe ser sumisa en su matrimonio, ya que el hombre es el santo que la “soporta”, cómo no debe tener puntos de vista propios, sino subyugarse a la boludez que pueda decir el caballero, aumentando su ego para mantener la relación. Ser obediente, una cristiana sometida."¿Tengo que darle la razón aun cuando no [...]

    4. Dreadful. Sugar-coated Christian-Mediterranean traditionalism, and I say this as someone coming from that cultural milieu, whose grandmothers have seen their share of the philosophy espoused in this book in their everyday lives and decided to take up arms to protect their children and grandchildren from it. Never going back to "sottomessa" again, thank you.

    5. There are some awkward sentences and typos, and the tone is a little too casual and sweeping at times for me. That being said, the wisdom and experiences in this book more than make up for that. It is a deeply unpalatable book at times, because the idea of obedience is revolting to the modern era. There's also the fair point that much of the book's suggestions and commands make sense only when one is with a man worth sacrificing for, rather than a man who would take unscrupulous advantage of obe [...]

    6. Può piacere se si ha una forte morale cattolica. Discutibile la teoria per cui la donna deve tornare ad essere madre e moglie prima di tutto e sottomettersi a marito e figli perchè chi si sottomette sorregge il mondo.

    7. Molto interessante anche per me che non sono sposato. Molti degli atteggiamenti verso la vita e verso l'altro che vengono proposti sono in realtà utilissimi per qualsiasi tipo di convivenza (altri membri della famiglia, rapporti di lavoro ecc.).Mi dispiace per chi si risente del suo apparente anti-femminismo. Penso che il titolo stesso dica molto sia di quello che c'è da aspettarsi, sia del fatto che non va preso troppo sul serio.

    8. Un titolo provocatorio, che in realtà non allude alla schiavizzazione della donna ma al suo essere di sostegno, di fondamento alla famiglia, e al tempo stesso alla sostituzione della logica del dominio con quella dell'accoglienza. Un modo di vivere e di pensare che, più che essere condivisibile, è da me totalmente condiviso. Provo una profonda sim-patia, in senso etimologico, per questa pazza che corre fra gli impegni e i figli, mezzo morta di sonno e sentendosi sempre inadeguata smagliata e [...]

    9. Este libro es lo que es, un libro profundamente religioso, en la que la virtud de la mujer queda relegada a lo que ciertas personas creen que debería ser, servidumbre y sumisión, no sólo ante el hombre, sino también a la sociedad. Un libro ultra conservador (desde mi punto de vista social) donde la escritora proclama las bondades de la sumisión, que además ella misma practica y a través de los escritos demuestra que tiene un valor incalculable dentro de la vida de la pareja.Sorprendenteme [...]

    10. Me dio trabajo leer el libro, ya que no es mi estilo de lectura. Pero, al fin completé. Lo primero es que el título del libro da la impresión de ser un libro más esclavista de lo que realmente es. El famoso artículo que presenta las frases más fuerte de este libro, lo hace con frases que no se encuentran en su contexto.por lo que de igual, manera, hacer ver al libro como más opresivo para las mujeres de lo que probablemente la autora ha inentado.El libro sí es conservador y se apoya bast [...]

    11. Me gustaría poder leer Italiano pues creo que se pierde algo de la voz de la autora en la traducción. Me gusta la manera que escribe, con un poco de humor, sarcasmo y la vez de manera inteligente. Los conceptos para mi no son nuevos, ni los creo anticuados ya que están basados en la Santa Escritura. Aquellos que la critican lo hacen abase de emoción y reacción. Si tanto es el desacuerdo escriban un buen ensayo delineando los puntos en que está en desacuerdo. El diálogo por escrito es posi [...]

    12. Libro simpatico e profondo sul rapporto tra i sessi, sul matrimonio e la profonda, magnifica complementarietà di uomo e donna. La parità tra i sessi è una posizione ideologica e biologicamente falsa: uomo e donna sono diversi, hanno talenti e capacità differenti e che si completano a vicenda. Non c'è e non ci deve essere contrapposizione o competizione, ma sana capacità di comprendersi e una buona dose di umorismo.

    13. Il libro è carino, simpatico con uno stile di scrittura scorrevole forse un po' debole verso la fineuna mamma e donna come tutte noi ha preso un po' qui e li' da altri libri con alcuni concetti concordo con altri menoOttimo titolo, ammetto che l'ho letto solo perché mi aveva incuriositoHo messo tre stelle perché quattro sono troppe, ma 3,5 è il voto corretto

    14. Sarebbero 5 stelline, perché il suo stile è eccezionale e scrive a prova di idiota, ma su alcune piccolissime cose non mi sono trovata d'accordo forse perché sono single (e Dio solo sa quanto vorrei avere una famiglia mia) e l'unica idea di famiglia è quella dei miei, che nel 2016 festeggeranno i 35 anni di matrimonio =D

    15. Finalmente un libro che indica in modo divertente la strada alle donne di oggi per essere veramente felici. In un epoca in cui si esalta la sottomessa per il sesso di Cinquanta Sfumature di grigio, la "sottomessa" per amore come Dio insegna sconfigge ogni falsa idea di libertà regalando alle donne un orizzonte più grande.

    16. Some of the key concepts proposed in this book are quite open minded and new (or rather refreshing old values). But I found the overall book somewhat repeating always the same 3 or 4 major thoughts without adding too much to the story itself. Could have been better.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *