La vita è dura nei dettagli

Le vicende di Claudio e della sua moto, una Triumph Bonneville, Bonnie, per gli amici Segreti che tornano dal passato e cambiano il suo modo di guardare le persone che gli stanno attorno Relazioni che finiscono e altre che iniziano Le difficolt della vita quotidiana e le piccole grandi crisi personali e professionali Tutto raccontato in prima persona dai protagonistiLe vicende di Claudio e della sua moto, una Triumph Bonneville, Bonnie, per gli amici Segreti che tornano dal passato e cambiano il suo modo di guardare le persone che gli stanno attorno Relazioni che finiscono e altre che iniziano Le difficolt della vita quotidiana e le piccole grandi crisi personali e professionali Tutto raccontato in prima persona dai protagonisti di La vita dura nei dettagli , un libro a met fra il thriller urbano e il romanzo di formazione.
La vita dura nei dettagli Le vicende di Claudio e della sua moto una Triumph Bonneville Bonnie per gli amici Segreti che tornano dal passato e cambiano il suo modo di guardare le persone che gli stanno attorno Relazioni che

  • Title: La vita è dura nei dettagli
  • Author: Roberto Bonfanti
  • ISBN: null
  • Page: 166
  • Format: Kindle Edition
  • 1 thought on “La vita è dura nei dettagli”

    1. la cosa che rende davvero affascinante questo libro è lo stile. Pulito,volutamente minimalista,quasi asettico, con un' evidente ossessione per i dettagli più infimi.ed ' molto bella la voce di Claudio, il suo modo di raccogliere e collezionare tutte le informazioni intorno a lui libro meriterebbe quattro stelle, se non fosse che dei 7 personaggi a cui l'autore lascia parola, 5 (quindi tutti tranne Claudio e Riccardo/Pasteur/il matto) parlino tutti nello stesso modo. Se vuoi fare un romanzo cor [...]

    2. Si parla di narrativa. Di un romanzo originale, con struttura e connessioni inusitate. Di un bel lavoro, insomma… Questo è un romanzo che mi è piaciuto molto.Il genere è giallo/thriller però non aspettatevi grossi clamori: la particolarità di questa storia è l’impatto che gli eventi hanno con i protagonisti, eventi che mettono in moto impercettibili cambiamenti, che diventano poi maree.I dettagli sono una componente importante della struttura del volume, non solo nel titolo. Bonfanti l [...]

    3. Un libro che trascina, grazie alla fluidità narrativa, e che lascia il tempo di riflettere solo alla fine della storia. Descrizioni appena tratteggiate, dialoghi brevi e uno stile asciutto riescono a conferire alla sequenza di scene un’ambientazione da film.Originale la tecnica adottata per mostrare il tutto. Nonostante la narrazione in prima persona, l’autore riesce a condurre il lettore nella vita dei vari personaggi, ritagliando per ciascuno uno spazio proprio, sia dentro che fuori la tr [...]

    4. Bellissimo libro di un’attualità disarmante.L’autore, come un pittore impressionista, con brevi pennellate di colore è riuscito a raccontare uno stralcio di vita quotidiana quale potrebbe essere quella di ognuno di noi. Leggendo “La vita è dura nei dettagli” si aprono gli occhi su quanto accade intorno a noi senza rendercene conto. Si riescono a vedere i complicati intrecci della vita moderna, nascosti dalla quotidianità in cui ognuno di noi è immerso. Attraverso le brevi, ma intens [...]

    5. All'inizio ho faticato un po' a entrare nella giusta ottica narrativa, ma quando ho capito "come funzionava la storia", mi sono lasciata prendere e ho letto tutto d'un fiato fino al finale.La storia è interessante, realistica, ben raccontata, in particolare quando finalmente si incrocia il punto di vista di Claudio, il protagonista, che trovo assolutamente un personaggio ben caratterizzato, credibile e interessante.

    6. Una storia che ti prende, dal ritmo incalzante e dal colpo di scena finale. Coraggiosa e originale la scelta di narrare la vicenda dal punto di vista dei vari personaggi, tutti ben caratterizzati. Adeguato e fluido il linguaggio; insomma, un bel romanzo da leggere.

    7. Il lettore si sposta fra le pagine interessato, incuriosito dal continuo cambio di prospettiva e dalla necessità di avanzare e regredire nel tempo e negli spazi. Capisce bene che queste esigenze saranno alla fine interpretate e superate ma non può fare a meno di sorprendersi ad ogni cambio di angolazione di veduta.L'autore ha davanti una storia particolare e per condurre la narrazione sceglie un punto di vista singolare, quello della focalizzazione interna e multipla.I protagonisti sono posti [...]

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *